L’artista britannico Luke Jerram, è stato l’ideatore del progetto “Play Me, I’m yours” che ha portato nelle città di tutto il mondo dei migliaia di pianoforti installati in stazioni, aeroporti e strade e che ha permesso a milioni di persone di suonare, ascoltare e condividere degli emozionanti e divertenti momenti musicali.

La musica come l’arte in genere è una delle poche cose capaci di unire persone di diverse tradizioni, religioni o lingue. Non importa che fai, chi sei o come se cresciuto, la musica suona nello stesso modo per tutti. Questo probabilmente è quello che rende questo video ancora più potente di quello che sembra. Nel video si vede un giovane ragazzo che suona un piano nella stazione ferroviaria di Parigi, suona per lui e per chiunque vuole ascoltarlo… ma ad un certo punto si avvicina un ragazzo che lo osserva. Dopo qualche secondo anche le mani di questo giovane sconosciuto si poggiano su quel piano ed è li che la magia della musica sembra far esplodere la sua straordinarietà. Dopo qualche secondo di titubanza i due sconosciuti trovano il modo per amalgamare il loro talento musicale regalando un bellissimo spettacolo a tutti i curiosi che ascoltano la bellissima musica “Una Mattina” di Ludovico Eiunaudi.

Commenti

commenta