Mentre Renzi diceva come si è impegnato per punire gli amministratori, dal pubblico si è sentito gridare: “I soldi ai risparmiatori, ci avete rubato i soldi“. Il segretario, col tatto e l’educazione che lo contraddistingue quando non segue il canovaccio della narrazione, le ha risposto: “Avete rubato lo dice a sua sorella”. La signora di rimando: “Rivoglio i miei soldi”. E Renzi: “Anche io”. Poi le forze dell’ordine hanno allontanato la signora.

Commenti

commenta