Si prega di non lasciare commenti se ancora non avete letto la storia completa (tutti i fatti) e guardato l’intervista con Reed (14 parti) sotto riportate in video.

In sintesi:
Nel 1996, durante le escursioni nel Pacifico nord-ovest con il suo cane Suzy, Dr. Jonathan Reed ha trovato una strana creatura aliena e un bilico, obelisco nero. Reed sostiene di aver ucciso l’alieno, lo riportò a casa sua e fotografato. Tuttavia lo straniero è risultato essere ancora in vita (vedere gli occhi dell’alieno nel video).

Ci sono stati molti tentativi di sfatare questo caso (con ‘disinformazione’), ma tutti hanno fallito.

IL RITROVAMENTO NEL BOSCO:

Commenti

commenta