82 Condivisioni
82 Condivisioni

Questa è una di quelle ricette vincenti, in cui è difficile sbagliare le dosi o i metodi di cottura: per non parlare della semplicità degli ingredienti, soltanto un rotolo di pasta sfoglia, una tavoletta di cioccolato al latte, un uovo e della granella di nocciole se la preferite. Il procedimento è facilissimo ma un trucco renderà l’aspetto di questo dolce molto particolare, come se fosse frutto di una preparazione laboriosa, quando invece necessita solo di qualche minuto.

Ecco la ricetta spiegata passo dopo passo!

1. Posizionate la tavoletta di cioccolato facendola coincidere con il bordo di uno dei lati della pasta sfoglia.

2. Con una ruota per tagliare la pizza, o con un coltello appuntito, eseguite dei tagli obliqui ai lati della tavoletta, come mostrato nella foto.

3. Eseguitene per tutta la lunghezza della tavoletta, a distanza di un paio di centimetri uno dall’altro, creando delle strisce di pasta.

4. Prendete poi due strisce corrispondenti ai lati del cioccolato e sovrapponetele come a formare una treccia.

5. Fate la stessa cosa per tutte le strisce e sigillate i bordi premendo con la lama di un coltello.

6. Spennellate la superficie con dell’uovo sbattuto.

7. Spargete della granella di nocciole, o anche dello zucchero se preferite.

8. Infornate a 200°C per 20-25 minuti. Dal momento in cui la vostra cucina sarà invasa dal profumo del cioccolato, non vedrete l’ora di assaggiare questa deliziosa treccia!

Commenti

commenta