3K Condivisioni

Adesso sappiamo con assoluta precisione che sono gli Stati Uniti e non la Russia a minacciare l’escalation. E’ il vice-presidente in carica, Joe Biden, l’amico dei nazisti ucraini, a esplicitare le cose. L’abbiamo visto e ascoltanto nell’intervista rilasciata al giornalista Chuck Todd, conduttore del programma NBC “Meet the Press”, andato in onda domenica 16 ottobre.

Commenti

commenta