Spostarsi in carrozzina è difficile, pericoloso e, in alcuni casi, molto faticoso per le persone disabili. Ogni giorno, sulle nostre strade, queste persone, incontrano migliaia di barriere architettoniche che rendono anche una semplice passeggiata un vero inferno.

Quest’uomo, armato di tanta pazienza e, sicuramente, tante conoscenze tecniche ha ideato un ciclomotore che può essere guidato anche dalle persone che non hanno perfetta mobilità alle gambe e quindi costrette su una sedia a rotelle. Come? Il video mostra un semplice piaggio zip 50 4 tempi modificato a dovere con l’inserimento di una pedana che, attraverso un sistema di bloccaggio, ancora la carrozzina e permette al pilota di guidare in completa sicurezza.

L’ingombro laterale non è maggiore di un quad/atm quindi non ci dovrebbero essere grossi problemi di omologazione. Speriamo che lo stato italiano al più presto adegui il codice della strada e permetta l’inserimento di questi veicoli che semplificherebbero di molto la vita delle persone affette da disabilità.

Commenti

commenta