Le Zanzare rappresentano a partire già da Maggio una fastidiosissima minaccia. Io sto a scrivervi per consigliare un semplice ed economico rimedio per combatterle.

Come tutti sapete le zanzare ovulano e si raggruppano nelle presenza di ristagni d’acqua, ed hanno un raggio d’azione di circa 20 metri dallo stesso.

Questo rimedio sfrutta proprio il loro punto debole, l’attrazione per l’acqua specie quando la giornata va verso il tramonto.

Prendete una normale bacinella (preferibile di colore scuro) e riempitela per meta’ di semplice acqua.

Procuratevi un bicchiere d’olio esausto per il motore di un’auto e versatelo nell’acqua. L’olio per differenza densità salirà a galla espandendosi. Completate poi con qualche spruzzata qua e la di spray di sgrassante (ottimo lo schanteclair) e posizionate la bacinella dove possibilmente la luce del sole o della luna colpisca direttamente la bacinella.

Lo sgrassante a contatto con le uova di zanzare ne impedirà la schiusa,lo strato d ‘olio sottile le incollerà appena andranno sull’acqua per bere/deporre.

Se il vostro giardino e’ piccolo anche 1 bacinella ne basta, altrimenti piu se avete tanto spazio.

Ricordate la bacinella deve essere di colore scuro (nero,marrone,grigio ecc) e non di colore acceso come il giallo o il rosso, posizionata ovviamente in 10-20 metri dall’allevamento.

Pochi giorni di tempo e vedrete quante ne vedrete li dentro.

Commenti

commenta