L’ uomo in questione si chiama Mbah Gotho, vive in Sragen nel centro di Java, Indonesia ed è nato il 31 Dicembre 1870. I dati sono reali perché la sua carta d’ identità lo dimostra.

Su di lui si scatenò pochi anni fa un vortice mediatico a seguito di presunti soggetti che ne mettevano in dubbio l’ età. Dopo l’ intervento delle autorità competenti, adesso non c’ è più alcun dubbio: Mbah Gotho è l’ uomo più vecchio della storia, ha 145 anni ed è nato il 31 Dicembre del 1870.

Pochi giorni fa abbiamo deciso di intervistarlo per capire come faccia ancora ad essere in vita. Semplice fortuna? No, quella c’ entra anche ma non è la componente fondamentale. Un patto col diavolo? Solo un fanatico potrebbe credere a questa fantomatica ipotesi stile Dorian Gray. Pochi di voi ci crederanno ma Mbah Gotho afferma di essere ancora in vita grazie alla canapa e grazie ad un’ assidua attività sessuale.

Leggete le sue parole: “ Il motivo per cui sono ancora vivo? Semplice, mi nutro di tutto ciò che la natura ci ha offerto, è questo il trucco. L’ erba è un qualcosa che Gesù ci ha donato e di cui io usufruisco grazie alla sua generosità, stessa cosa per il sesso. Certo per quest’ ultimo mi faccio aiutare da qualche pillolina, ma è importante rimanere attivi anche da quel punto di vista”.

Commenti

commenta